Mappa Comitati – Fare tap sulla regione

15° TROFEO INTERBANCARIO PIROVANO PASSO STELVIO

15° TROFEO INTERBANCARIO PIROVANO

REGOLAMENTO

A) PREMESSA

1. Lo Sci Club Pescegallo Valgerola, in collaborazione con il C.I.S.I.B. e l’organizzazione della Pirovano e della Banca Popolare di Sondrio, indice ed organizza il 15° Trofeo Interbancario Pirovano sotto l’egida della F.I.S.I..

2. La manifestazione si svolgerà al Passo dello Stelvio, sabato 15 ottobre 2016.

3. Alla manifestazione possono partecipare i dipendenti delle Aziende di Credito e/o loro aggregate italiane ed estere con sportelli in Italia, in servizio o in quiescenza alla data del 1° gennaio 2016, purché di nazionalità italiana (sono ammessi promotori finanziari monomandatari con contratto di dipendenza a termine non inferiore ad un anno in possesso di lettera dell’azienda da cui dipendono che confermi i dati e i requisiti). Possono inoltre partecipare Giovani, Senior o Master tesserati FISI in regola con l’idoneità medica.

4. Sono ammesse iscrizioni a titolo personale purché rispondenti ai requisiti di cui all’art. 3 ed in regola con quanto richiesto dall’art. 1 delle disposizioni di carattere generale del presente regolamento. I rappresentanti degli Istituti di Credito, onde semplificare le iscrizioni dei propri atleti tesserati presso altri Sci Club, possono richiedere una delega (limitatamente alle gare interbancarie) agli Sci Club stessi. Si raccomanda l’esatta compilazione della domanda d’iscrizione con particolare accorgimento ai codici e punti F.I.S.I. dell’atleta ed il codice F.I.S.I. dello Sci Club dell’atleta se tesserato presso altro Sci Club.

5. Tutte le iscrizioni devono avvenire compilando il modulo presente nel sito www.cisib.org

B) PROVA ALPINA 

1. La prova consiste in una gara di slalom gigante (una manche) da disputarsi sulla pista Geister.

2. Gli atleti iscritti saranno inseriti nelle vigenti categorie FISI. Sotto si riportano anche le categorie C.I.S.I.B.:

 

CATEGORIE MASCHILI CATEGORIE FEMMINILI
Seniores – nati dal 1987 al 1995 Seniores – nate dal 1987 al 1995
Master  A/1 – nati dal 1982 al 1986 Master  D/1 – nate dal 1982 al 1986
Master  A/2 – nati dal 1977 al 1981 Master  D/2 – nate dal 1977 al 1981
Master  A/3 – nati dal 1972 al 1976 Master  D/3 – nate dal 1972 al 1976
Master  B/4 – nati dal 1967 al 1971 Master  D/4 – nate dal 1967 al 1971
Master  B/5 – nati dal 1962 al 1966 Master  D/5 – nate dal 1962 al 1966
Master  B/6 – nati dal 1957 al 1961 Master  D/6 – nate dal 1957 al 1961
Master  C/7 – nati dal 1952 al 1956 Master  D/7 – nate dal 1952 al 1956
Master  C/8 – nati dal 1947 al 1951 Master  D/8-D13 – nate nel 1951 e precedenti
Master  C/9 – nati dal 1942 al 1946
Master  C/10 – nati nel 1937 al 1941
Master  C/11-C/13 – nati nel 1936 e precedenti

 

 

Per ciascuna categoria saranno redatte classifiche individuali.

3. Le liste di partenza saranno composte per ogni categoria come da vigente regolamento F.I.S.I.

La partenza è prevista per le ore 10.00 e avverrà come previsto dal regolamento FISI vigente.

4. I Gruppi sono tenuti ad inoltrare al Comitato Organizzatore i moduli di iscrizione completi di tutti i dati richiesti, con particolare riguardo alla segnalazione dei punteggi F.I.S.I. di ogni atleta e all’inserimento nelle apposite caselle dei codici F.I.S.I. sia degli atleti che delle rispettive società di appartenenza nel sito www.cisib.org

 

5. Saranno stilate le seguenti classifiche:

a) classifiche ufficiali per gruppi maschili e femminili che serviranno per l’acquisizione dei punti F.I.S.I.

b) classifiche per ogni categoria C.I.S.I.B.

c) classifica generale per Istituti di Credito determinata in base alla tabella T/3-300 della F.I.S.I.

 

C) DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE 

1. Tutti i concorrenti devono essere in regola con il tesseramento F.I.S.I. anno 2016/2017.

2. I moduli associativi completi di tutti i dati richiesti e sottoscritti da persona responsabile della squadra che garantisca l’iscrizione alla F.I.S.I. ed il possesso del certificato medico sportivo di ogni concorrente, devono essere compilati entro le ore 16.00 di martedì 11 ottobre 2016 sull’apposito spazio dedicato nel sito www.cisib.org

Ricordarsi di segnalare negli appositi spazi il nome del capo squadra con indirizzo e numero di FAX per eventuali comunicazioni urgenti.

3. Le quote d’iscrizione di Euro 15,00 per atleta dovranno essere versate entro il 11 ottobre 2016 presso:

Banca Popolare di Sondrio Agenzia nº 5 Sondrio – IBAN: IT11O0569611000000060400X66 (Causale:”nome squadra” iscrizione 15° Trofeo Interbancario Pirovano)

L’originale del modulo d’iscrizione con firma e timbro e la copia del bonifico è poi indispensabile per il ritiro dei pettorali di gara.

4. I concorrenti alla partenza della gara sono tenuti a:

– esibire un documento d’identità valido.

– indossare obbligatoriamente un casco omologato.

– gareggiare con sci e scarponi in regola con le norme F.I.S.I.

5. La giuria sarà formata da Giudici di Gara F.I.S.I., da un Delegato C.I.S.I.B. ed dal Direttore di Pista.

6. Eventuali reclami devono essere presentati entro 15 minuti dall’esposizione delle squalifiche accompagnate dalla somma di Euro 50,00, somma che verrà rimborsata in caso di accoglimento del reclamo stesso.

IL GIUDIZIO DELLA GIURIA E’ INAPPELLABILE. 

7. L’invio dei moduli associativi comporta l’accettazione dei regolamenti F.I.S.I. e del presente regolamento. Eventuali variazioni dovute a causa di forza maggiore saranno comunicate con la massima urgenza ai Capi squadra.

8. L’ufficio gara verrà aperto presso l’albergo Pirovano al Passo dello Stelvio per il ritiro dei pettorali dalle ore 20.30 alle 21.30 di venerdì 14 ottobre 2016 e dalle ore 7.45 alle ore 8.30 di sabato 15 ottobre 2016 con cauzione di Euro 50,00 che verrà restituita alla riconsegna degli stessi presso l’ufficio gara dalle 13.30 alle 15.00.

9. Le premiazioni si effettueranno presso l’albergo Pirovano al Passo dello Stelvio alle ore 13.45. Saranno assegnati premi secondo classifiche Giovani m/f, Senior m/f e Master m/f e non per micro-categorie. Seguirà premiazione delle categorie C.I.S.I.B. aperte ai soli bancari.

10. Il Comitato Organizzatore non assume responsabilità per danni a persone e/o cose che dovessero avvenire prima, durante o dopo la manifestazione, la copertura assicurativa è quella della tessera F.I.S.I.

11. Il presente regolamento è integrato dalle norme del C.I.S.I.B. ed ulteriormente da quelle F.I.S.I.

12. Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento, orari e premiazioni qualora se ne presentasse la necessità.

 

IL COMITATO ORGANIZZATORE

 

 

 

 

Check Also

Premiazioni Fis Master Cup 2020

COMUNICATO PREMIAZIONI Le Coppe dei vincitori della edizione 2019/2020 della Fis Master Cup saranno consegnate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *