Mappa Comitati – Fare tap sulla regione

Coppa Italia Master 2016 Sci Alpino

ABETONE, 18 E 19 MARZO 2016. FINALI DI COPPA ITALIA MASTER

Due splendide giornate di sole hanno incorniciato le tre gare conclusive della Coppa 2016. Altrettanto buone le condizioni del fondo che la bassa temperatura della notte ha contribuito a mantenere compatto. Nota di merito ai tracciatori: Emanuele Chiani e Sauro Zari, con molta sensibilità hanno disposto percorsi adatti ai concorrenti, i migliori hanno vinto e tutti si sono divertiti. Assoluto rispetto degli orari, come da regola, quando organizza il Pool Firenze.  Pochi, rispetto le attese, i concorrenti del superg; in numero adeguato alla manifestazione, in gigante e slalom. Nell’ultimo appuntamento di Coppa, spesso i “giochi” sono stati fatti e le classifiche oramai consolidate. Invece, tutti presenti e agguerriti, in quelle categorie dove i vincitori erano ancora incerti. Due gli atleti che hanno vinto sempre, realizzando il miglior tempo nelle tre specialità, nel loro Gruppo e nella loro Categoria, sono stati Roberta Persico e Ivan Vitali. Come assoluto di pista, Fabio Guidoreni fa il miglior tempo in gigante e Luca Novi lo fa in slalom. In supergigante i migliori tre tempi di pista sono stati ottenuti da atleti del Gruppo B, primo David Corcos, secondo tempo per Renzo Del Tredici e terzo Alfredo Gualla. Molto affollata la premiazione, con sfondo musicale, e applausi, coppe e medaglie per tutti.  Nella tabella i primi 3 di ogni categoria e di ogni gara. Seguirà, prossimamente, il resoconto e la classifica completa della Coppa Italia 2016.

Tabella-Abetone-18-19-marzo-2016

Fonte: Fisi.org

Check Also

Il Trofeo Italo Kuhne torna nella bacheca del SAI

Disputate le ultime due gare del circuito MasterMind riservato agli gli over 30. La squadra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *