Mappa Comitati – Fare tap sulla regione

Regolamento Circuito Regionale Master Alpi Centrali 2014-2015

1)     Il circuito regionale denominato CIRCUITO REGIONALE MASTER Trofeo Camillo Onesti a.m. è una competizione individuale e per società basata su un gruppo di gare di sci alpino riservato ai concorrenti Master A, Master B, Master C.

2)     Il circuito si disputa in nr. 22 + 2  gare complessive, così suddiviso: nr. 18 gare di slalom gigante e nr. 4 di super gigante di cui una valevole anche quale Campionato Regionale Master.

3)      Le gare sono di tipo L1 C MAS R / L1 C MAS_N.

4)     NORME FEDERALI: Le gare sopra citate, inserite nei calendari regionali e nazionali FISI sono disciplinate dall’Agenda dello Sciatore. L’atleta che partecipa, oltre ad acquisire il punteggio utile per la classifica del circuito, maturerà il punteggio Fisi secondo le norme federali vigenti.

5)     ASSEGNAZIONE PUNTEGGIO: il punteggio utile per il circuito verrà assegnato applicando la tabella COPPA DEL MONDO alle singole categorie.

6)     CLASSIFICA GENERALE ASSOLUTA: Per accedere alla classifica generale assoluta che sarà stilata per le singole categorie Master (A1, A2 A3 ecc. ecc.) e per la classifica di società, verranno presi in considerazione i migliori 16 (sedici) punteggi acquisiti. Il numero massimo dei risultati presi in considerazione potrà variare se per causa di forza maggiore alcune gare dovessero essere annullate o non disputate. In questo caso saranno considerate i 2/3 delle manifestazioni effettuate.

7)     ANNULLAMENTI RECUPERI: Fatta salva la facoltà della società organizzatrice di recuperarla in altra data, le gare che per cause di forza maggiore dovessero subire modifiche o annullamento all’ultim’ora non verranno recuperate ai fini del punteggio finale se in concomitanza con altre gare di pari categoria.

8)     CAMPIONATI REGIONALI MASTER: La partecipazione ai Campionati Regionali Master (GS, SL e SG) comporta l’acquisizione di un punteggio maggiorato per la classifica finale del circuito regionale master, così fissato: SG e GS +50% del punteggio tabella CDM, SL +100% tabella CDM

9)     PREMIAZIONI: le società organizzatrici delle singole manifestazioni provvedono alla premiazione delle seguenti categorie:

Primi tre classificati gruppi Master A, B, C;

Primi tre classificati categorie Senior/giov maschile e femminile;

Prime 3 Società classificate;

La disposizione di cui sopra può essere modificata qualora una società organizzatrice decidesse di aumentare il numero dei premiati, secondo il regolamento singolo della propria manifestazione. Non saranno consegnati gli eventuali premi in natura agli atleti assenti alla premiazione.

10)     CLASSIFICA DI SOCIETA’: La classifica di società è stilata in base alla somma aritmetica dei punteggi del circuito, applicando la tabella T3 alle classifiche assolute dei gruppi A, B, C e Gio/sen, acquisiti da tutti gli atleti della singola società.

11)     CERIMONIA DI PREMIAZIONE:  Avrà luogo alla fine del circuito, in data da destinarsi ma non oltre la fine del mese di aprile.

12)     PREMI: Le società organizzatrici provvedono a predisporre i premi per le singole tappe del circuito.

13)     PREMIAZIONI FINALI: Durante le premiazioni finali saranno premiati i primi TRE atleti di ogni singola categoria dei gruppi Master A, B e C. Qualora alcune categorie abbiano un numero di partecipanti superiori a 10, verranno premiati i primi 5. Verranno altresì preparati premi a sorteggio fra tutti gli atleti partecipanti al circuito e presenti alla premiazione. Non saranno consegnati gli eventuali premi in natura agli atleti assenti alla premiazione. Saranno premiate altresì le prime 5 società del circuito. Alla società vincitrice verrà assegnato il trofeo ‘Camillo Onesti a.m’, trofeo che dovrà essere poi rimesso in palio nella stagione successiva. Il trofeo verrà assegnato definitivamente dopo 4 anni alla società che, nel corso del quadriennio, se lo sarà aggiudicato il maggior numero di volte. In caso di parità verrà assegnato alla società che avrà acquisito il maggior punteggio.

14)     COMUNICAZIONI: Le classifiche ed il regolamento del circuito saranno consultabili sia sul sito delle Alpi Centrali sia su www.pianetamaster.it (ove verrà creata una sezione apposita). Sullo stesso sito verranno inserite le classifiche del circuito suddivise per categorie e per società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *