Mappa Comitati – Fare tap sulla regione

Coppa Italia Master Sci Alpino - Pianetamaster
Coppa Italia Master Sci Alpino - Pianetamaster

Regolamento Coppa Italia Master 2014-2015

Ecco l’estratto, riguardante il Regolamento della Coppa Italia Master per l’anno 2015, dell’Agenda dello Sciatore.

Dall’Agenda 2015, pag. 56:
3.2.9.5 Coppa Italia Master

Circuito Nazionale di Gare L1C_MAS_N(L1C_N_CpI), con la partecipazione dei Giovani e Senior. Solo le Categorie Master concorrono al titolo.

Gare di AMMISSIONE: tutte quelle presenti nel calendario FISI con la sigla CPI, a queste gare per ogni atleta e in ogni categoria sarà applicata la tabella punti adottata nella FIS MASTER CUP (25 al 1°, 20 al 2°, 15 al 3°, 12 al 4°, 11 al 5° e poi 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1) + 1 punto a tutti i classificati dopo il quindicesimo.
NB.: le gare di ammissione alla Coppa Italia, elencate nel settore Master del sito web FISI, al 30 novembre, non possono essere spostate di data per nessun motivo.

Gare di FINALE: in tre giornate di gara e con tre specialità, SG-GS-SL. Partecipazione libera, sono ammessi anche atleti senza il numero minimo di gare d’ammissione.
I punteggi assegnati saranno doppi rispetto alla tabella adottata per le gare d’ammissione (50 punti al 1°, 40 al 2°, 30 al 3°, 24 al 4°, 22 al 5°, 20-18-16-14-12-10-8-6-4-2 per il 15°) + 1 punto a tutti i classificati dopo il quindicesimo.

Graduatoria INDIVIDUALE: per ogni atleta e in ogni categoria, la somma dei migliori 10 migliori risultati ottenuti nelle gare di ammissione più i TRE risultati della Finale determineranno la CLASSIFICA di COPPA ITALIA MASTER 2014-15. Per essere ammessi alla classifica finale di Coppa Italia è necessario essere presenti in almeno 6 classifiche delle gare di ammissione e, di queste 6, almeno una deve di Slalom o Super Gigante.

Premiazione FINALE: in ogni Categoria saranno premiati i migliori tre punteggi della GRADUATORIA di COPPA ITALIA MASTER 2014-15. La premiazione avverrà al termine della terza giornata gara. Nel caso di parità si terrà conto del miglior punteggio scartato (somma di tutti i punti scartati)

Premiazione SOCIETÀ: sarà stilata una classifica che tenga conto dei punti di tutti i suoi atleti presenti nella classifica finale. Saranno premiate le prime 10 Società e l’elenco sarà pubblicato nel sito della FISI. Alla Società prima classificata verrà assegnato il Trofeo San Giacomo, con l’incisione della propria denominazione sociale, da custodire fino all’assegnazione dell’anno successivo.

Per maggiori informazioni sulla Coppa Italia Master:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Check Also

Abetone 25 marzo 2018, Fase Nazionale Trofeo delle Società

In una splendida giornata di sole 32 Società, fra le più agguerrite, si sono affrontate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *