Mappa Comitati – Fare tap sulla regione

IL COMMENTO DI E.RAVASCHIO MONDIALI MASTER DI S.G.

Mondiali Master 2021, Cortina, Sci Club 18

Mai ascoltati e letti tanti complimenti!!! Non mi era mai successo di assistere ad una pioggia di lodi, nei confronti di organizzatori, come quella che traspare dalle varie chat riguardanti questi mondiali. Non mi resta che associarmi e congratularmi con lo Sci Club 18 e con il team che ha messo in campo. In questo primo giorno di gare, si è disputato il superg, sulla Lino Lacedelli con 360 mt di dislivello. Era stata preceduta da una giornata di libero allenamento cronometrato sulla pista, anche questa opportunità è stata molto gradita. Giornata splendida e temperature attorno allo zero hanno completato l’opera. Il numero dei concorrenti è risultato più alto del previsto, (284) soprattutto se si tiene conto che austriaci e francesi non hanno potuto partecipare per disposizioni delle loro rispettive Federazioni. Per la precisione devo segnalare che la Francese ha concesso il visto ai suoi atleti che fossero residenti in Italia e forse questo vale anche per l’Austria visto che ce ne sono in classifica. Manca lo spazio per una disamina completa ma una doverosa nomina dei nostri due portacolori è necessaria, presenti e vincenti come al solito: Anna Fabretto Martinelli e Alberto Corsi, il mondo master italiano si congratula con loro, bravi, bravi, bravi. Un super riconoscimento per le sue grandi capacità deve essere attribuito ad Oscar Pramsohler capace di fare l’assoluto di pista, nessuno ha sciato come lui, onore al merito. Secondo assoluto un altro bravissimo italiano, Andrea Lepre, appena entrato nel mondo master. Anche in campo femminile abbiamo una new entry capace di grandi prestazioni, è Gloria Tomat, prima assoluta, un caloroso benvenuta nel mondo master.

Nella seguente tabella ci sono i Campioni Mondiali Master 2021, gli italiani riceveranno il distintivo FISI che li riconosce appartenenti alla Rappresentativa Nazionale Master

 

Check Also

AGGIORNAMENTO PASSO STELVIO

Brutta notizia per l’apertura degli impianti allo Stelvio. Di seguito il  comunicato della Società impianti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *